In questo contesto, fortemente selettivo, è fondamentale adottare modelli di business:

> innovativi
> flessibili
> personalizzati
> trasparenti
> fortemente technological-driven e data-driven
> che assicurino una adeguata remunerazione di tutti gli stakeholder che portano valore
> che riconoscano l’assoluta indipendenza di ognuno ma allo stesso tempo favoriscano la nascita di partnership

NXTO è nata per accelerare la digital transformation, per supportare concessionari storici a potersi rilanciare e per aggregare attorno a sé realtà e imprenditori che ancora hanno passione, e che comprendano che approcci individualisti sono destinati a fallire o non essere premiati dal mercato.

UN BUSINESS
MODEL

PER ILDOOH


Vantaggi Strategici

Time to Market Vs Digital Mantiene il controllo dell’asset e delle vendite dirette valorizzazione del proprio business.

Vantaggi Economici

No investimenti iniziali
No investimenti in know how
Canoni ripagati dalle Fee NXTO
Margine mensile (open book)
No rischi sul cash flow
Flessibilità e rimodularità dei canoni

Design e Servizi

NXTO affianca il media owner nella strategia di digital transformation (scelta impianti, piattaforme, sistemi di misura)

Vendite

NXTO Commercializza l’inventory (tutto o in quota parte) su centri media e canali programmatici.

Operations

NXTO provvede alle attività di gestione e messa in onda dei contenuti.

Finanza

I servizi Imecon sono inseriti in un contratto di Noleggio Operativo Flessibile
Soluzioni personalizzate in funzione delle priorità di bilancio (credito d’imposta o operating lease)

Saving

Grazie alle sinergie del modello gli impianti vengono ceduti al costo industriale

Tecnologia

Imecon progetta ed installa i nuovi impianti e ne assicura la gestione remota ed on site

I VANTAGGI DEL MODELLO «PAY DOOH
AS A SERVICE»


Accelera la Digital transformation grazie all’abbattimento dei costi ed alla condivisione del know how. Semplifica in modo drastico i modelli operativi e di gestione grazie all’accesso all’intera filiera industriale

Attraverso un modello personalizzato
e << open books >> e le sinergie industriali
del gruppo è possibile:

  • Calibrare i canoni rispetto a valore e durata delle concessioni
  • Definire le revenue share in modo equo sulla base dei margini operativi lordi di tutti i players coinvolti
  • Gestire la gradualità dei canoni e delle retrocessioni rispetto alla rampa di attivazione del progetto
  • Gestire eventuali necessità di riposizionamento degli impianti in altra città, in caso di termine di una concessione
  • Gestire eventuali discontinuità del mercato o dovute a eventi specifici con correzioni al modello
  • Assicurare al partner il ritorno economico dall’inizio del progetto ed i relativi flussi di cassa a supporto.